.
Annunci online

  altro Questo blog l'ho scritto tutto con le mie manine.
 
Diario
 


Istruzioni per l'uso del blog

Non ti sforzare perché qui dentro non troverai riferimenti a fatti, persone e personaggi realmente esistiti o da esistere. È il puro e semplice frutto dell'immaginazione, della mia immaginazione. Questa è una nota importante, tienila sempre bene a mente perché questo è un Blog da sgranocchiare, come le patatine al cinema mentre guardi lo spettacolo. Non ti domandi "chissà perché questa patatina è più gialla delle altre, che cosa vorrà significare" e prima della fine del film ti togli la vita perché non ne hai compreso il senso. Magari è stata solo nell'olio un po' meno delle altre, che ne sai? E tu intanto hai fatto puff! Non ha senso, giusto? Quindi calma, nervi saldi e buona lettura. Qualche volta dirò anche le parolacce, non scandalizzarti. La storia incomincia qui.

Pensiero raffinato

Immagina un contenitore infinito. Bene, ora immagina che all'interno ci sia tutto ciò che è accaduto e tutto ciò che deve ancora accadere. Perfetto, ora cerca di pensare che questo istante in cui mi leggi corrisponde ad uno degli infiniti eventi possibili all'interno del contenitore. Ti accorgerai che in questo modo ho previsto il tuo futuro e che gli eventi ed il tempo, all'interno di un infinito, si possono controllare. Non mi spaventano le "permanenze" ma ciò che le segue.

Buona creanza

Ho solo voglia di starmene qui beato, avvolto da vegetazione profumata, fiori coloratissimi e musica incantata. Altre logiche, altre priorità.

Cosa credi

Ogni tanto cambierò il colore della mia maglietta e quello della toolbar, per farti capire che so fare certe cose. Mi sento molto a mio agio vestito di colore bianco.


10 dicembre 2004

Gara di salto con fango su pareti.

Ascolto "Mambo Craze" di Claude Challe e i De-phazz, mentre faccio balli pazzi su materazza elastica, prestata gentilmente da Afascinatissimo Console De Sporcelis Anéèlis, e spalmo fango caldo con mani bagnate su tutte e tre pareti di mia stanza per fare più bellina. Tanto lui non usa perchè malato di naso rosso...




permalink | inviato da il 10/12/2004 alle 15:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


10 dicembre 2004

Mandarini flambé.

Sento contrarre, movimenti insani accompagnati da voci lontane. La temperatura è ottima in questo liquido, sono a mio agio. Mi sposto piano e di pochissimo, poi un sobbalzo. I giorni di dicembre per me sono sacri, con meticolosa cura inizio a selezionare musica. Accendo candeline rosse per guardarle mentre bruciano e diffondono profumo di cera. Se riterrò che aromi e fragranze non basteranno, farcirò tutto con una stecca di vaniglia o della cannella.




permalink | inviato da il 10/12/2004 alle 10:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


9 dicembre 2004

Protezione Otto.

E poi scusa, ma un poco di arteriosclerosi me la concedi alla mia veneranda età o pretendi che io sia sempre al massimo delle tue aspettative? Non so, dimmi tu se sto esagerando. A me sembra di essere diventato diesel, a carburamento lento. Potrebbe anche essere che è tutto il resto a muoversi veloce ed io sono semplicemente rimasto ai ritmi da spiaggia tropicale, bibita colorata e macedonia di frutta. Ora se permetti mi giro anche sull'altro fianco, non vorrei rischiare che l'abbronzatura mi venga fuori con i segni.




permalink | inviato da il 9/12/2004 alle 16:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


9 dicembre 2004

Preparativi per il Santo Natale.

In inverno metto su uno straticino di lardo per proteggermi dal freddo e dal gelo, divento molto morbido ed emano un grande calore, praticamente mi trasformo in uno scaldino elettrico. Sono un uomo da letto, è evidente.




permalink | inviato da il 9/12/2004 alle 9:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


8 dicembre 2004

Santo e Immacolato.

Questo blog è come una purga. Non nel senso che fa cagare, questo no, ma nel senso che è un processo di liberazione, quasi di auto beatificazione purificatrice. Un passaggio obbligato, tipo quando si cerca di sturare il lavandino con il prodotto e dopo l'acqua va giù molto meglio.

Per inciso, la parola lucertola mi piace molto perché al suo interno contiene anche la parola luce. È già da un po' che ci pensavo ora l'ho scritto, posso dire di essere arrivato sul buono.




permalink | inviato da il 8/12/2004 alle 16:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


8 dicembre 2004

Il contenuto come argomento di conversazione.




permalink | inviato da il 8/12/2004 alle 10:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


7 dicembre 2004

Mah, se lo dici tu...

Dopo le feste me ne ritorno a casina, la porta è ancora aperta. In questi giorni ho notato che il blog incomincia a fare ruggine, devo ricordarmi di andare a grattarlo per tirarlo di nuovo a lucido.




permalink | inviato da il 7/12/2004 alle 18:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


7 dicembre 2004

Cavalier Ugo Maria di Salimbene Contino di Roccacurata.

Carta intestata con stemma del Casato e decorazioni in oro zecchino.

Parlerò solo in presenza del mio avvocato. Così è deciso.

Data, timbro, ceralacca, firma e controfirma.




permalink | inviato da il 7/12/2004 alle 9:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa


6 dicembre 2004

Night invader.




permalink | inviato da il 6/12/2004 alle 22:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


5 dicembre 2004

Sguardamami.




permalink | inviato da il 5/12/2004 alle 10:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

sfoglia     novembre   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5  >>  
 

 rubriche

Diario
Altro
Disegni
Parole
Suoni

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Maninafutura
The Spinners

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom